Come in ogni sito tradizionale la prima cosa che ti troverai a voler leggere è un chi sono lo so, una noooooia in cui più o meno c’è il solito blablabla ma insomma mica tanto solito, sebbene la parte che davvero può interessarti consultare sempre se non è tl;dr è il cosa ho fatto per capire se ingaggiarmi o meno per quel testo, quel sito o quell’articolo che hai in mente per favore basta fai-da-te! e avere un’idea chiara di cosa posso fare o almeno un sunto, di più non posso ammorbarti. Oppure, se sei in cerca di curiosità sulla comunicazione leggi qualche post e non so a te, ma a me molti fanno ridere.

Blog

Il nuovo logo di Firenze visto dal mio pizzaiolo (toscano)

Date loro il tempo e più o meno tutti coloro che si occupano di comunicazione, in senso lato e stretto, sezioneranno, analizzeranno, spiegheranno in mille post perché e percome il nuovo logo della città di Firenze sia “meraviglioso” oppure “orripilante”. Per questa volta io ho deciso di fare una cosa diversa: ho mostrato i loghi […] leggi tutto

Reverse the Odds: la gamification applicata alla ricerca sul cancro

L’idea è di quelle vincenti: Cancer Research UK lancia un videogame per aiutare la ricerca sul cancro, sfruttando la gamification in maniera abbastanza insolita. Non si tratta infatti delle solite solfe del “dona qualcosa” bensì di utilizzare le dinamiche di gioco per rendere i gamers un’enorme intelligenza collettiva in grado di analizzare pattern e schede […] leggi tutto

Qui. Ora. Il livestreaming come strumento di marketing

Se vi chiedessi qual è il secondo search engine del mondo pochi di voi penserebbero a YouTube. Eppure è proprio quello uno degli usi più tipici: se si cerca una risorsa video è sempre lì che ci indirizziamo un po’ tutti, e solo in seconda battuta si passa a vedere se ci sono risultati altrove. […] leggi tutto